+39 340 55 44 219
Corso Umberto I, 23, 80133 Napoli NA

Approccio

Il modello sistemico relazionale propone una visione del mondo, in cui le persone sono considerate, sempre, in stretta relazione con il contesto in cui agiscono e vivono.

Una relazione di tipo circolare in cui Uomo e Ambiente si influenzano reciprocamente.

L’ambiente nel quale ci “muoviamo” è formato, a sua volta, da numerosi contesti, come quello lavorativo, familiare, amicale, di coppia etc, ed ognuno di questi funziona secondo delle proprie regole, a seconda delle situazioni, dei tempi e delle persone coinvolte. Veri e propri sistemi in comunicazione, che si influenzano reciprocamente, dove, ciascuno ha il proprio ruolo ed i propri “compiti”, proprio come onde concentriche che si increspano su di uno specchio d’acqua.

Quest’approccio terapeutico tiene, quindi, conto della persona nella sua complessità di vita, collocandola all’interno di quella che è la sua storia relazionale, in una dimensione temporale che viaggia tra presente, passato e futuro.

In quest’ottica teorica si orienta, dunque, il mio lavoro terapeutico che nel contempo si avvale anche di concettualizzazioni, appartenenti a modelli di stampo psicodinamico incentrati per lo più sulla soggettività e sul mondo interiore della persona.